DISATTIVAZIONE FRANCHI 48 AL

Procedure necessarie per la disattivazione delle armi, rese simulacri.

DISATTIVAZIONE FRANCHI 48 AL

Messaggio da leggereda Bruno Biscuso » lun 13 giu 2022, 9:35

Procedure necessarie per la 'disattivazione' delle armi comuni da sparo.

OTTURATORE:
- fresatura del piano di culatta con un'inclinazione di 45° per la metà della superfic
- asportazione del blocco rampone
- asportazione della biella

GRUPPO DI SCATTO:
- asportazione del cane
- fresatura del foro del perno del cane (a)
- asportazione dell'arpionismo del dente di aggancio e scatto del cane (c)
- molatura dell'alloggio del gruppo molla dell'elevatore (b)
- asportazione della leva del blocco otturatore (d)
IMG-20220608-WA0014.jpg

FRANCHI..jpg
Modifiche gruppo di scatto


CANNA:
- asportazione della parte inferiore della canna dalla camera di scoppio e fino all'anello di canna
- foratura trasversale della camera di scoppio con innesto e saldatura dall'interno di una spina d'acciaio
IMG-20220610-WA0016.1.jpg
Canna
Cordialità
Bruno
"la Libertà è reale dove è possibile esprimersi senza censure, chiunque dovesse impedirla o porre limiti al pensiero altrui commette un delitto di estrema gravità. L'autoritarismo e le dittature non consentono il propagarsi delle idee e degli scritti." BBG
Avatar utente
Bruno Biscuso
Moderatore
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: sab 14 gen 2012, 22:47
Località: SALENTO - Terra del Sole e degli Ulivi N. 40°23' E. 018° 18'
età: 64
prov.: LE

Torna a DISATTIVAZIONE ARMI COMUNI DA SPARO



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite