Bossoli cal. .270 W. a costo zero.......

Bossoli cal. .270 W. a costo zero.......

Messaggio da leggereda mario pinna » ven 11 mag 2018, 9:27

..... per chi ha amici col .30-06.
Iniziamo dall'immagine, come si nota chiaramente si tratta di due bossoli calibro .30-06 ma solo quello a destra spara questo calibro perché l'altro è diventato .270, e la differenza si vede.
Ora si torna un po indietro nel tempo: Nel 1903 gli arsenali di sprigfield creano la .30-03 e nel 1906, modificata e con la nuova denominazione viene introdotta nell'esercito USA dove rimarrà in servizio per una cinquantina di anni per essere poi sostituita dalla 7,62 Nato, creata nel 1951 (mi sembra).
Ma torniamo al nostro .270 che la Winchester ha iniziato a produrre nel 1925 dopo aver semplicemente ristretto il colletto della .30-06, portandolo da mm 7,62 a mm 7, con enorme vantaggio balistico di un corpo più snello e maggior densità sezionale che a pari peso conserva energia a distanze più lunghe, naturalmente il calibro più grosso può sparare ogive più pesanti, superandolo.
Quindi, seguendo le stesse indicazioni, si prende il bossolo .30-06, opportunamente lubrificato con grasso come si farebbe in ogni caso, si fa entrare nel dies calibratore del .270 ed esce modificato. Questa operazione va fatta senza forzare o strappare, solo un con movimento deciso fino a fine corsa altrimenti si formano pieghe e va buttato via. Tutto il resto è identico, fondello, scanalatura e altezza, non a caso anche i caricatori di uno sono adatti per l'altro.
Cordiali saluti m.p.



foto 1.jpg
Avatar utente
mario pinna
Collaboratore
 
Messaggi: 352
Iscritto il: dom 21 gen 2018, 17:45
Località: Usini
età: 62
prov.: SS

Torna a ARMI RIGATE da Caccia, Difesa, Sportive e Ricarica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite