Settembre: Fichi d'india per colazione

Tutte le ricette conosciute e da 'rubare' alle nostre nonne per conservare quella cultura provinciale che riporta ancora a noi 'fragranze' e sapori 'veri'.

Settembre: Fichi d'india per colazione

Messaggio da leggereda Bruno Biscuso » dom 13 set 2015, 23:07

Ecco un esempio di cacciatore del sud (Pugliese/Siciliano) che dopo le prime ore dedicate alla caccia si ristora con fichi d'india direttamente sulla pianta senza toccare le spine.
Metodo:
- Tagliare il cappello (parte superiore per circa 1 cm.)
- incidere dal basso verso l'alto l'esterno del fico d'india su due/tre punti della sua circonferenza
- distaccare col coltello la prima parte superiore della buccia
- inserile le dita facendole scorrere all'ingiù fino a tenere il frutto nella sua completezza
- distaccare e mangiare.
Attività da svolgersi prima che il sole abbia scaldato il frutto.
Allegati
20150913_110002_resized.jpg
20150913_110156_resized.jpg
20150913_110205_resized.jpg
Cordialità
Bruno
"la Libertà è reale dove è possibile esprimersi senza censure, chiunque dovesse impedirla o porre limiti al pensiero altrui commette un delitto di estrema gravità. L'autoritarismo e le dittature non consentono il propagarsi delle idee e degli scritti." BBG
Avatar utente
Bruno Biscuso
Moderatore
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: sab 14 gen 2012, 22:47
Località: SALENTO - Terra del Sole e degli Ulivi N. 40°23' E. 018° 18'
età: 64
prov.: LE

Re: Settembre: Fichi d'india per colazione

Messaggio da leggereda piero » lun 14 set 2015, 6:49

Bruno, buonissimi accompagati ad un pezzo di pane nero!!!!!!!!!!!!!!!
piero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 652
Iscritto il: lun 19 mar 2012, 20:46
età: 70
prov.: Pa


Torna a Ricette Tipiche Salentine, oltre quelle Italiane e Locali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite