ARMI ANTICHE

In questa Sezione si tratteranno argomenti relativi alle Armi da Fuoco, ai Produttori, ed alla documentazione Storica e Tecnica.

ARMI ANTICHE

Messaggio da leggereda Bruno Biscuso » sab 16 apr 2016, 8:52

Ricevo e pubblico questa richiesta:

Salve ho appena ereditato queste pistole e vorrei sapere se potreste dirmi che modello o che marca sono, ho cercato delle scritte o punzonature sulle armi ma non ve ne sono.
La vecchia denuncia del mio bis nonno non riportava matricola o marca, vi era solo il calibro delle armi.

Sono un semplice appassionato di tiro a volo e dinamico ma non ho alcuna conoscenza sulle armi antiche.
Sicuro di una vs risposta vi ringrazio anticipatamente.


Saluti da xxxx


Revolver a spillo (Lefaucheux) cal. 12 mm. epoca ante 1870 c., per impiego civile.
IMG_1415.JPG
IMG_1415.JPG (32.61 KiB) Osservato 5290 volte


Revolver a percussione centrale cal. 6 mm. Velodog (?) - epoca 1910 c.
IMG_1413.JPG
IMG_1413.JPG (36.42 KiB) Osservato 5290 volte


Revolver a percussione centrale cal. 380 - epoca 1920 c.
IMG_1412.JPG
IMG_1412.JPG (35.95 KiB) Osservato 5290 volte


Dalle foto indico queste caratteristiche che potrebbero non essere corrette mancando di altri dati di analisi e foto delle canne.
Cordialità
Bruno
"la Libertà è reale dove è possibile esprimersi senza censure, chiunque dovesse impedirla o porre limiti al pensiero altrui commette un delitto di estrema gravità. L'autoritarismo e le dittature non consentono il propagarsi delle idee e degli scritti." BBG
Avatar utente
Bruno Biscuso
Moderatore
 
Messaggi: 2346
Iscritto il: sab 14 gen 2012, 22:47
Località: SALENTO - Terra del Sole e degli Ulivi N. 40°23' E. 018° 18'
età: 64
prov.: LE

Re: ARMI ANTICHE

Messaggio da leggereda mario pinna » lun 9 apr 2018, 19:50

Buonasera, anche se arrivo tardi offro il mio contributo:
Il primo revolver cal. 12 mm a spillo non ci sono dubbi sul fabbricante.
Il secondo dalla lunghezza del tamburo dovrebbe essere il Velo Dog, fabbricato da Galand a Parigi nel 1894 e successivamente in altri Paesi in circa settanta versioni fino agli anni venti del secolo scorso. Il suo nome ha origine dall'unione di Velo (velocipede) e Dog (cane) perché è stato creato per i ciclisti che dovevano difendersi dai cani randagi. Il suo calibro da 5,5 mm a 5,7 mm era meno potente del cal .22 lr nonostante dal confronto possa sembrare il contrario, per questo venne presto abbandonato a favore del cal 6,35 mm.
Il terzo revolver potrebbe essere il noto Bulldog in calibro .380 a cinque colpi fabbricato da British Forehand & Wadswort.
Cordiali saluti


foto 1.jpg
Avatar utente
mario pinna
Collaboratore
 
Messaggi: 384
Iscritto il: dom 21 gen 2018, 17:45
Località: Usini
età: 62
prov.: SS

Re: ARMI ANTICHE

Messaggio da leggereda piero » mar 10 apr 2018, 10:40

Quante cose sto apprendendo seguendo i Vostri interventi. E' proprio vero quello che recita il vecchio proverbio; fino alla bara sempre s'impara.
Con Affetto
piero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 746
Iscritto il: lun 19 mar 2012, 20:46
età: 70
prov.: Pa


Torna a STORIA DELLE ARMI DA FUOCO E DOCUMENTI



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite