Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda piero » sab 22 set 2018, 17:03

mario pinna ha scritto:Ciao Piero, l'ho scritto sul bersaglio insieme ad altri dati, la distanza è 35 metri ed a me sembra troppo chiusa, almeno per le mie esigenze.
Cordiali saluti

Caro Mario ritengo ottima la rosata da te postata. Con 32 grammi di piombo n°7 alla distanza di 35 metri che cosa vorresti migliorare. Una cartuccia con 36/38 grammi di piombo n°7, sicuramente guarnirà meglio la periferia. E' un compromesso accettabile per la carica ridotta di piombo, ti ripeto a mio avviso è una buona cartuccia.
Cordialità
piero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 566
Iscritto il: lun 19 mar 2012, 20:46
età: 70
prov.: Pa

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda mario pinna » mar 23 ott 2018, 4:40

Buongiorno amici, nuovi aggiornamenti:
La cartuccia in chiusura stellare ha superato anche la prova sul campo, due colombacci di cui uno sui 30 metri è sceso fulminato l'altro molto più alto è caduto lontano ma anch'esso morto. Credo che un numero sei sarebbe stato meglio soprattutto nei tiri verticali che come è noto c'è una resa balistica inferiore, addirittura di parla anche del 30%. Anche col calo delle temperature potrebbe richiedere un ulteriore ritocco.
Non conoscevo la nuova Sidna della Vectan e purtroppo non è più in produzione perché l'avrei ricomprata.
Cordiali saluti
Avatar utente
mario pinna
Collaboratore
 
Messaggi: 298
Iscritto il: dom 21 gen 2018, 17:45
Località: Usini
età: 62
prov.: SS

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda piero » mar 23 ott 2018, 11:10

Amico Mario, personalmente da Ottobre in poi per i colombacci preferisco utilizzare il piombo n° 6, mentre dalla preapertura (Settembre) fino ad Ottobre impiego piombo nero n° 7. Complimenti per gli abbattimenti.
piero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 566
Iscritto il: lun 19 mar 2012, 20:46
età: 70
prov.: Pa

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda mario pinna » mar 23 ott 2018, 14:28

Proprio così caro Piero, hanno messo il giubbino pesante.
Cordiali saluti m.p.
Avatar utente
mario pinna
Collaboratore
 
Messaggi: 298
Iscritto il: dom 21 gen 2018, 17:45
Località: Usini
età: 62
prov.: SS

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda mario pinna » gio 5 set 2019, 12:03

Buongiorno amici, oggi ho rivisto l'assetto con la Sidna Vectan così revisionato:
Bossolo Fiocchi 12/70/16, SUR616- Sidna g. 1,65- cont. SG 22- pallini neri n.7 g. 32- orlo stellare a 57,5.
In pratica ho ridotto la polvere da 1,7 a 1,65 e ribassato la chiusura da 58 a 57,5 mm.
Nell'immagine il risultato su un cartone largo 67x80 cm, sparata a 35 metri misurati dalla bocca del fucile Breda l.r. con canna 70 e 2* (canna 62 più prolunga da 8 cm).
La volta precedente avevo usato una prolunga da dieci cm ad una stella.
Cordiali saluti




IMG_20190905_121721.jpg

IMG_20190905_115708.jpg
Avatar utente
mario pinna
Collaboratore
 
Messaggi: 298
Iscritto il: dom 21 gen 2018, 17:45
Località: Usini
età: 62
prov.: SS

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda piero » gio 5 set 2019, 15:45

Ciao Mario, ritengo che questa rosata si meno "nervosa" della precedente, la riduzione di 5 centigrammi di polvere si nota nella distribuzione più omogenea dei pallini sul bersaglio. Volevo conoscere la tua impressione e se noti differenze tra l'utilizzo della BIOR nel calibro 12 e nel calibro 20, personalmente reputo che la bior nel calibro cadetto abbia una marcia in più rispetto al 12.
A presto
piero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 566
Iscritto il: lun 19 mar 2012, 20:46
età: 70
prov.: Pa

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda mario pinna » gio 5 set 2019, 17:06

Ciao Piero, credo di aver trovato un assetto equilibrato per questa nuova Sidna, anche la V1 la trovo buona. Ho usato la borra contenitore SG h.22, non la bior. Sul cal.20 non ho idea quale vada meglio perché non posseggo il fucile che arriverà a giorni e finalmente potrò fare esperimenti e prove per condividerle con gli amici di questo forum.
Cordiali saluti m.p.
Avatar utente
mario pinna
Collaboratore
 
Messaggi: 298
Iscritto il: dom 21 gen 2018, 17:45
Località: Usini
età: 62
prov.: SS

Re: Rifornimenti e assemblaggi di prima apertura

Messaggio da leggereda piero » ven 6 set 2019, 8:29

Attendiamo l'arrivo del calibro 20 e poi cominciamo a scambiarci opinioni e cariche. Ritienimi a tua disposizione, sparo con il calibro 20 dal 1999.
A presto
piero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 566
Iscritto il: lun 19 mar 2012, 20:46
età: 70
prov.: Pa

Precedente

Torna a Cariche a Pallini 12-16-20



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite